Home arrow Eventi arrow GORIZIA 29 novembre Il Friuli VG Contro la Tratta
GORIZIA 29 novembre Il Friuli VG Contro la Tratta PDF Stampa E-mail


Direzione centrale istruzione, università, ricerca, famiglia, associazionismo e cooperazione     

                            

Gorizia

Auditorium della Cultura Friulana

via Roma 23

29 novembre 2011

Ore 9.00

 

SEMINARIO FORMATIVO

 

IL FRIULI CONTRO LA TRATTA

LA CRESCITA DELLA CONSAPEVOLEZZA DEL DIRITTO PER RENDERE LE VITTIME CITTADINE E CITTADINI NEL XXI SECOLO

 

Il seminario si propone di sensibilizzare gli enti e gli uffici pubblici e privati che entrano in contatto con possibili vittime di tratta con scopo di sfruttamento lavorativo, indagando quali siano le motivazioni legali all'individuazione e alla identificazione di possibili vittime di tratta, dando, al contempo, indicazioni su strumenti utili alla loro emersione, alla tutela  ed al reinserimento nel mondo del lavoro.

 

Programma

 

Ore 9.15: SALUTI ISTITUZIONALI della Regione Friuli Venezia Giulia

Lucio Pellegrini - Direttore del Servizio volontariato, associazionismo, rapporti con i migranti e politiche giovanili

 

Ore 9.30: Breve analisi della normativa esistente sulla tutela dei lavoratori

Nicolina Cavallaro – Dirigente della Direzione Provinciale del Lavoro di Gorizia

 

Ore 10.00: La Convenzione del Consiglio d'Europa sulla lotta contro la tratta di persone: la centralità dell'identificazione della vittima nel quadro dell'approccio dei diritti umani

Paola Degani – Docente di Diritti Umani e condizione femminile e di Politiche pubbliche e diritti umani presso l’Università di Padova

 

Ore 10.30: La normativa esistente a tutela della vittime (art. 18 D.Lgsl 286/98 e  art.13 L. 228/03)

Marco Ferrero – Avvocato ASGI

 

Ore 11.00: Pausa

 

Ore 11.10: Presentazione dei progetti nel FVG. L'esperienza dei progetti contro la tratta nella  Regione FVG attraverso la voce degli operatori. Il ruolo della Regione FVG

 

Ore 11.50: Presentazione del Numero Verde Nazionale  

Cinzia Bragagnolo - Responsabile Numero Verde Nazionale

 

Ore 12.20: Discussione congiunta  ed individuazione di indicatori per identificare possibili vittime

 

Ore 13.00 CHIUSURA DEI LAVORI

 

 

 

Attività collaterali di sensibilizzazione sulla tratta in Regione Friuli Venezia Giulia

 

All’interno della Rassegna S/Paesati:

 

Trieste

 

18 Ottobre 2011- Salute e Interculturalità. Teatro Miela Ore 17.00

10 Novembre 2011- Il lavoro che serve alla vita. Percorsi e contraddizioni della dimensione di cura. A cura dell’Istituto Livio Saranz. Teatro Miela Ore 16.30

15 Novembre 2011. Africa al cinema. Teatro Miela Ore 17.00

 

All’interno della rassegna di cinema africano  “Gli occhi dell’africa”

verrà presentato il corto metraggio Black Odyssey di Lisa Glahn , 2001, 35’:

 

Pordenone

 

17 Novembre 2011. Cinemazero Ore 20.45

 

Udine

 

14 Dicembre 2011. Visionario Ore 20.45

 

 

Info: Segreteria organizzativa

 

Coordinamento regionale del progetto:

Dott.ssa DANIELA MANNU coordinatrice regionale del progetto " Il FVG contro la tratta: emersione delle vittime. Art.13 L.228/2003"

Area Donne e Diritti di Cittadinanza

Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone

Via Martiri Concordiesi 2-33170 Pordenone

cell: 349:8059606

tel. 0434.221284

fax 0434.221288

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

Ente proponente:

Dott.ssa Fabiana Burco

Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Direzione centrale istruzione, università, ricerca, famiglia, associazionismo e cooperazione. Servizio volontariato, associazionismo, rapporti con i migranti e politiche giovanili. Coordinamento degli interventi in materia di promozione delle attività e dei servizi di accoglienza e integrazione sociale degli immigrati

Via Sabbadini, 31 - 33100 Udine

Tel. 0432 555296    Fax 0432 555278

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

http://www.fvgsolidale.regione.fvg.it/dettaglio.asp?Sezione=02&Scheda=91